Rottamazione cellulare

Buongiorno,

avrei intenzione di rottamare il cellulare, se cortesemente potete darmi informazioni più precise sulle modalità, in modo da poterlo fare.

Inviato in

Inviato da Anonimo il 28 marzo, 2011 - 15:37

Gianmauro Brondello | 28 marzo, 2011 - 15:37

vi rispondiamo in merito alla Vostra e-mail giunta in redazione in data 12 marzo 2011, al riguardo della rottamazione dei telefoni cellulari, scusandoci per il ritardo, dovuto a ricercare informazioni certe al suo quesito.
Per quel che riguarda la rottamazione dei cellulari usati, questi vengono trattati come rifiuti RAEE, pertanto al momento dell'acquisto di un nuovo dispositivo i rivenditori sono tenuti a ritirare il vecchio e a smaltirlo. Sono quindi i rivenditori a dover atttenersi alle disposizioni di legge, facendoli ritirare da soggetti autorizzati secondo la normativa di legge per essere avviati al riciclo.
Nel caso di eventuali campagne che invece abbinano al ritiro del vecchio cellulare ad interventi nel campo del sociale, sono di norma attivate dalle singole compagnie telefoniche o da grandi aziende o associazioni attive in questo campo (le invio il link a un vecchio quesito giunto in redazione, per avere qualche notizia su chi in passato ha provveduto a tale raccolta http://www.effettoterra.org/eco_sportello/riciclaggio_telefonini.html). Le consigliamo quindi sia di controllare sui siti dei gestori telefonici sia di chiedere direttamente ai rivenditori, tenga conto che spesso gli attori coinvolti nel ciclo della rottamazione ritirano nella maggior parte dei casi o da aziende o dai rivenditori stessi. A tal proposito le suggeriamo di consultare il seguente sito http://www.ilcelluvale.it/index.php (il Celluvale è il primo servizio in Italia che consente di vendere i propri cellulari usati, sia funzionanti che rotti o da rottamare, di qualunque modello e marca ed in qualsiasi quantità, ad un prezzo fisso, chiaro e trasparent).
Infine il singolo cittadino può direttamente rivolgersi ai centri appositi predisposti dai singoli comuni, normalmente i più grandi dispongono di un servizio dedicato ad hoc, se no basta portare i propri telefonini presso le isole ecologiche o gli Ecocentri cittadini.
Per Torino i riferimenti sono i seguenti:

* Numero Verde AMIAT 800-017277 il ritiro gratuito a domicilio;
Elenco Ecocentri (http://www.comune.torino.it/ambiente/rifiuti/raccolta_diff/gli-ecocentri.shtml)

»

Mercato

Il mercato di EffettoTerra

Turismo Responsabile

SOSTIENI L'AMBIENTE

Sostieni Effetto Terra: dona il 5x1000 a Eta Beta

Incontri formativi scuole

Eta Beta propone incontri per imparare come cambiare i comportamenti di consumo e come migliorare ogni giorno l’ambiente in modo efficace, con piccoli gesti.

EffettoTerra Newsletter

Iscriviti alla newsletter del portale

Archivio Newsletter