Viaggi speciali con Vacanze Fai da Te

Abbiamo intervistato la redazione del sito VacanzeFaidaTe, un portale dedicato a

viaggiatori indipendenti e responsabili con un vero spirito "green". Sono molti gli argomenti che abbiamo affrontato nell'intervista, facendo conoscere ai lettori di Effetto Terra una realtà interessanti del mondo del turismo, che si rivolge a tutti permettendo di organizzare da se il proprio viaggio. A fine intervista, la redazione ci ha fornito itinerari interesanti per chi parte all'ultimo momento.

Vacanzefaidate è il sito per chi vuole trovare con facilità spunti e offerte per un viaggio diverso, etico e sostenibile, ha in comune con Effetto Terra la responsabilità ambientale, nella quotidinianitàcome nelle vacanze.

Come e con quale obbiettivo nasce Vacanze Fai da te?
Vacanzefaidate.com nasce cinque anni fa dopo un bellissimo viaggio fai da te in Africa durante il quale abbiamo raccolto informazioni per tutti quei viaggiatori stanchi dei viaggi organizzati e desiderosi di viaggiare in modo diverso. L'obiettivo del nostro portale è sviluppare una nuova idea di turismo, da viaggiatori indipendenti e responsabili organizzando la propria vacanza senza rivolgersi ai classici circuiti turistici, risparmiando, sostenendo le economie delle popolazioni locali, rispettando l'ambiente e le loro tradizioni.

Il nome del sito richiama la possibilità di organizzare i propri viaggi da se, è corretto?
Si, è corretto! Su Vacanzefaidate si possono trovare utili informazioni e le esperienze di altri viaggiatori che permettono di organizzare i propri viaggi fai da te. La community permette a tutti i viaggiatori di scambiarsi idee, consigli e di trovare altri viaggiatori con i quali organizzare le proprie vacanze.

Il turismo responsabile che ruolo ha nel sito?
Crediamo profondamente nel turismo responsabile ed è la nostra linea guida. Ha un ruolo fondamentale, quello di trasformare la vacanza in un'esperienza indimenticabile, divertente, che arricchisce il viaggiatore, aiuta le popolazioni ospitanti e rispetta l'ambiente.

Come valutate oggi lo sviluppo di un turismo sostenibile e responsabile?
E' indispensabile che il turismo responsabile entri a far parte dello stile di vita di una fetta sempre più ampia della popolazione, come lo sta diventando  l'utilizzo delle energie rinnovabili ed il rispetto per l'ambiente. E' un nuovo modo di pensare e di vivere che permetterà di viaggiare tutelando le culture, le tradizioni e l'anima che caratterizza ogni angolo della terra.

Che vantaggi ha un utente che si rivolge a Vacanzefaidate?
L'utente, oltre a trovare informazioni per viaggiare ha la possibilità di scegliere tra una vasta gamma di viaggi organizzati, corsi, gite ed alloggi offerti dai nostri partners, scelti e certificati da Vacanzefaidate perché responsabili. L'utilizzo de L'OrganizzaViaggi, il primo motore di ricerca italiano che raggruppa tutte queste offerte, è semplice, intuitivo e la prenotazione arriva direttamente alle strutture organizzatrici, senza intermediari.

All’interno delle pagine del sito, si può notare un impegno da parte della redazione, alla sostenibilità ambientale, quali sono le azioni nel merito e cosa significa per voi uno sviluppo sostenibile?
Il nostro impegno è su vari fronti: dall'attenta scelta dei nostri partners, all'utilizzo di un server verde sulla quale ospitiamo le pagine del nostro portale, all'utilizzo di programmi “open source” per lo sviluppo delle nostre attività, alle pratiche di risparmio energetico che attuiamo nella nostra vita quotidiana. Questo per noi è lo sviluppo sostenibile, ma lo è anche trasmettere questa consapevolezza ad un pubblico sempre più vasto sensibilizzandolo su questo tema così importante.

Quali sono i suggerimenti da avere ben presente per fare di una vacanza un'esperienza sostenibile anche a livello di portafoglio?
I suggerimenti sono tantissimi, a partire dalla scelta del mezzo per gli spostamenti, da fare, ove possibile, con mezzi pubblici; al dormire privilegiando alloggi a gestione famigliare o gestiti da ONG, al preferire piccoli ristoranti che preparano piatti della tradizione locale. Spesso i luoghi visitati sono fuori dal circuito del turismo di massa ed un viaggiatore responsabile deve possedere un buon spirito di adattamento. In questo modo il risparmio è assicurato e allo stesso tempo ci si arricchirà nel confrontarsi con altri costumi e stili di vita.

Quale viaggio, attento all’ambiente consigliereste per i ritardatari o per chi può viaggiare da ferragosto in poi?
Su L’OrganizzaViaggi  è possibile trovare moltissime proposte interessanti ed alcune adatte  a chi può viaggiare dopo ferragosto. Settembre è il mese migliore per visitare Stromboli e organizzare un’escursione guidata al cratere, un'esperienza affascinante che consente di ammirare un incredibile spettacolo naturale. Sempre in Sicilia è possibile partecipare ad una "Full immersion" con guida turistica per  ripercorrere a cavallo i vecchi sentieri ed andare alla scoperta di siti archeologici straordinari. Per gli amanti della bicicletta proponiamo pedalate in Trentino sull’altopiano di Pinè, a Dublino tra natura e cultura o in Danimarca dove le piste ciclabili e l’ecologia urbana sono una bellissima realtà. Tantissime le proposte per viaggiare in barca a vela in Italia e in Europa, un modo per unire divertimento, ecologia e rispetto. Chi invece sta pensando ad un viaggio particolare una delle proposte secondo noi molto interessante è il viaggio di una settimana nel cuore profondo della Serbia, tra valli, monasteri medievali, sapori e suoni antichi che la fanno una delle terre più misteriose d’Europa. Tantissimi i viaggi responsabili e i gruppi che partono per mete più lontane: tra le destinazioni più affascinanti troviamo paesi come la Georgia, l’India , il Nepal, il Laos, la Cina, l’Egitto, l’Ecuador , l’Argentina, la Tanzania, la Namibia… e poi ci sono i campi umanitari e di ecovolontariato: percorsi di conoscenza e solidarietà presso progetti di cooperazione con percorsi che permettono di conoscere i differenti aspetti di un paese.

E per finire gli alloggi eco responsabili come  il B&B La Zagara e il Mandorleto Agriturismo dei ragazzi siciliani dell'associazione siqillyah che si occupa di economia solidale, sostenibilità ambientale e creazione di reti fra realtà virtuose. L'Agriturismo Casa La Lodola ospitalità per gruppi in autogestione, l'Albergo Diffuso Altopiano di Lauco con 23 appartamenti ricavati da abitazioni tipiche in piccoli borghi di montagna.
In Lazio Appartamenti Luni con orto comune, in Umbria l'Azienda Agricola Cimbolello, a Firenze il B&B A Casa di Olivo, a pochi passi dal centro ma immersi nella quiete e nel verde.
 

Oltre a informazioni su <strong>vacanzefaidate.com,</strong> su Effetto Terra, puoi trovare informazioni su turismo responsabile, viaggi, vacanze e iscriverti a <a href="http://www.effettoterra.org/archivio-newsletter">newsletter</a>,<a href="http://www.effettoterra.org/directory">segnalare siti</a> e partecipare a <a href="http://www.effettoterra.org/forum">forum</a>, nonchè visitare i <a href="http://www.effettoterra.org/siti_consigliati.html">siti consigliati</a>, che trattano queste tematiche."

Pubblicato in


Mercato

Il mercato di EffettoTerra

Turismo Responsabile

SOSTIENI L'AMBIENTE

Sostieni Effetto Terra: dona il 5x1000 a Eta Beta

Incontri formativi scuole

Eta Beta propone incontri per imparare come cambiare i comportamenti di consumo e come migliorare ogni giorno l’ambiente in modo efficace, con piccoli gesti.

EffettoTerra Newsletter

Iscriviti alla newsletter del portale

Archivio Newsletter