Boom di adesioni alla settimana europea per la riduzione dei rifiuti 2013

Ad Ecomondo è stato presentata la quinta edizione della Settimana europea per la riduzione dei rifiuti, che si svolgerà da sabato 16 a domenica 24 novembre. Il territorio nazionale sarà interessato da una serie di appuntamenti di informazione e di educazione sul recupero.
 
L'Italia, in occasione della SERR 2013, ha organizzato oltre 5000 iniziative. Si tratta di un vero e proprio record che le ha permesso di aggiudicarsi il primo posto tra i Paesi europei partecipanti, che lo scorso anno sono stati in totale 27.
Alla presentazione dell’edizione 2013 sono intervenuti Gianluca Cencia, Direttore Federambiente, Roberto Cavallo, Consigliere ACR+ e presidente AICA, Alessio Ciacci, Agenda 21 Rifiuti Network, Agata Fortunato, Provincia di Torino, Vincenza di Malta, Provincia di Roma, Stefano Ciafani, Vicepresidente Legambiente.
Numerosissimi sono stati gli enti, le associazioni, i gruppi di cittadini e le aziende che hanno organizzato le iniziative in vista della Settimana: importante l’impegno di Intesa Sanpaolo, con il coinvolgimento di tutti i dipendenti per la redazione di un vademecum green che raccoglie tutte le azioni intraprese dal gruppo per ridurre i rifiuti. Così come i punti vendita Simply, coinvolti grazie alla collaborazione di Porta la Sporta, noto progetto di educazione ambientale promosso dall’associazione Comuni Virtuosi, dove si svolgeranno azioni di sensibilizzazione sull’importanza della sostituzione di prodotti usa e getta con oggetti riutilizzabili e del fare la spesa comprando prodotti sfusi.
Alessio Ciacci, di Agenda 21 Rifiuti Network sottolinea: “Interessanti le azioni delle aziende, con tante iniziative innovative, rivolte ai dipendenti e alla comunità, per costruire un futuro sostenibile”.
Quest’anno le possibilità di mettere in pratica diverse azioni si ampliano e tra i vari temi non c’è che l’imbarazzo della scelta tra prevenzione, riuso, partecipazione ai Clean Up Day e riciclo.
 
Fonte: alternativasostenibile.it
 
 
<p>Oltre a informazioni su<strong><em> serr 2013, settimana europea per la riduzione dei rifiuti</em></strong><strong><em> </em></strong><strong><em></em></strong><strong><em></em></strong>su Effetto Terra puoi trovare informazioni su riduzione rifiuti, futuro sostenibile a <a href="/archivio-newsletter">newsletter</a>, <a href="/directory">segnalare siti</a> e partecipare a <a href="/forum">forum</a>, nonchè visitare i <a href="/siti_consigliati.html">siti consigliati</a>, che trattano queste tematiche.</p>"

Pubblicato in


Mercato

Il mercato di EffettoTerra

Turismo Responsabile

SOSTIENI L'AMBIENTE

Sostieni Effetto Terra: dona il 5x1000 a Eta Beta

Incontri formativi scuole

Eta Beta propone incontri per imparare come cambiare i comportamenti di consumo e come migliorare ogni giorno l’ambiente in modo efficace, con piccoli gesti.

EffettoTerra Newsletter

Iscriviti alla newsletter del portale

Archivio Newsletter