Linguine al nero di seppia

Le linguine al nero di seppia sono una ricetta dalle umili origini ma dall’intenso sapore e profumo di mare. È un classico primo piatto di pesce condito con il gustoso sugo ottenuto dai molluschi e dall’inchiostro nero presente all'interno di sottili sacchettini nelle viscere dell'animale.
 
Ingredienti per 4 persone
  • 500 g linguine
  • una bella seppia di circa 500/600 g
  • 400 g di polpa di pomodoro
  • uno spicchio d’aglio
  • vino bianco q.b.
  • olio evo
  • sale e peperoncino q.b.
  • prezzemolo tritato
Preparazione
Pulire bene le seppie eliminando l’osso dal dorso. Staccare la testa e rimuovere gli occhi e il dente centrale. Spellare e sventrare la seppia con molta attenzione; togliere il sacchetto del nero posto nella parte bassa e conservare in una tazzina. Dopo aver lavato bene la seppia, tagliarla a quadretti e tenerla da parte. In una padella capiente aggiungere l’olio di oliva, l’aglio e il peperoncino e cuocere fino a far imbiondire l’aglio. Eliminare l’aglio e aggiungere le seppie pulite. Far soffriggere a fuoco vivo aggiungendo un po’ di vino bianco. Salare, pepare e aggiungere la polpa di pomodoro passata velocemente al mixer. Portare a cottura, unire i sacchetti di nero e farli sciogliere interamente. Lessare le linguine in abbondante acqua salata, scolarle al dente e aggiungerle al nero. Saltare in padella, unire il prezzemolo in precedenza tritato e servire.
 
 
<p>Oltre a informazioni sul cibo, gusto, <strong><em>linguine nero di seppia, seppie</em></strong><em><strong>, </strong></em>su Effetto Terra, puoi trovare informazioni su alimentazione, prodotti naturali, prodotti biologici, prodotti di stagione, piatti di mare e iscriverti a <a href="/archivio-newsletter">newsletter</a>, <a href="/directory">segnalare siti</a> e partecipare a <a href="/forum">forum</a>, nonchè visitare i <a href="/siti_consigliati.html">siti consigliati</a>, che trattano queste tematiche.</p>"

Pubblicato in


Mercato

Il mercato di EffettoTerra

Turismo Responsabile

SOSTIENI L'AMBIENTE

Sostieni Effetto Terra: dona il 5x1000 a Eta Beta

Incontri formativi scuole

Eta Beta propone incontri per imparare come cambiare i comportamenti di consumo e come migliorare ogni giorno l’ambiente in modo efficace, con piccoli gesti.

EffettoTerra Newsletter

Iscriviti alla newsletter del portale

Archivio Newsletter