Mercado del Trueque: la spazzatura sociale

Il mercato del baratto green per stimolare il riciclaggio. Città del Messico ha messo a punto una soluzione innovativaal problema della spazzatura in strada; rifiuti in cambio di alimenti biologici.
 
Città del Messico è una delle metropoli che genera grandi quantità di rifiuti: negli ultimi 15 anni, la produzione è salita di circa il 35%. Per contrastare il fenomeno agli inizi del 2012, a Città del Messico, è partita un’iniziativa governativa in collaborazione con le associazioni ambientaliste, impegnate nel territorio, per contrastare la produzione di rifiuti è diffondere una mentalità più ecologica tra la popolazione.
Con una popolazione di 21 milioni di persone, non sorprende che la metropoli messicana sia alla ricerca di metodi innovativi che riducano al minimo la produzione di rifiuti solidi.
Oggi il progetto sta riscuotendo molto successo tra i cittadini: scambiare rifiuti con alimenti biologici a chilometro zero. Ogni prima domenica del mese, nel Mercado del Trueque, i rifiuti vengono scambiati con prodotti alimentari sostenibili.
Più di 2 mila persone frequentano il mercato: indice di gradimento nei confronti dell’iniziativa, ma anche segno di una progressiva acquisizione di responsabilità civica. Basti pensare che, nel primo mese dell’apertura del mercato, sono state scambiate 3 tonnellate di prodotti agricoli in cambio di 60 tonnellate di spazzatura.
Lilinana Balcazar, rappresentante della municipalità che ha dato via al progetto ha dichiarato: “Molte persone vengono qui. L’obiettivo del mercato è aiutare la gente a capire che anche la loro spazzatura ha valore. Certo non risolve il problema del riciclo che è molto più complesso e di mese in mese più grande. E’ un buon metodo per educare e responsabilizzare i cittadini messicani, che possono associare un seppur minimo profitto alla loro attività di raccolta differenziata. Città del Messico è una delle metropoli più popolose e inquinate del mondo e risente tantissimo del problema dello smaltimento di rifiuti. Il programma è un modo creativo e innovativo per educare i cittadini alla sostenibilità, ma al tempo stesso, per aiutare il lavoro dei produttori biologici locali”.
 
Fonte: laviadiuscita.net
 
 
<p>Oltre a informazioni su<strong><em> mercato del trueque, città del messico inquinamento, </em></strong>su Effetto Terra puoi trovare informazioni su città del messico rifiuti solidi, città deol messico mercato del trueque, e iscriverti a <a href="/archivio-newsletter">newsletter</a>, <a href="/directory">segnalare siti</a> e partecipare a <a href="/forum">forum</a>, nonchè visitare i <a href="/siti_consigliati.html">siti consigliati</a>, che trattano queste tematiche.</p>"

Pubblicato in


Mercato

Il mercato di EffettoTerra

Turismo Responsabile

SOSTIENI L'AMBIENTE

Sostieni Effetto Terra: dona il 5x1000 a Eta Beta

Incontri formativi scuole

Eta Beta propone incontri per imparare come cambiare i comportamenti di consumo e come migliorare ogni giorno l’ambiente in modo efficace, con piccoli gesti.

EffettoTerra Newsletter

Iscriviti alla newsletter del portale

Archivio Newsletter