New York. i tombini per ricaricare le auto elettriche

“Hevo Power” sarà il progetto di ricarica per auto elettriche in modalità wireless che utilizzerà i tombini delle strade della città di New York a partire dal 2014.
 
Uno studio del 2013 del MIT (Massachussetts Institute of Technology di Boston) ha dimostrato che i gas emanati dalle auto mietono circa 53.000 vittime ogni anno. Le case automobilistiche da anni stanno sviluppando, grazie alle nuove tecnologie, auto elettriche dai bassi consumi, altissime prestazioni ed inquinamento prossimo allo 0. Per le case automobilistiche l'auto elettrica può rappresentare l'ancora di salvataggio del mercato. Oltre ai vantaggi ambientali, tuttavia, esistono alcuni svantaggi nella produzione di auto elettriche, come per esempio la bassa autonomia chilometrica e la difficoltà di reperire le location dove ricaricare la propria automobile.
Una soluzione elegante e creativa arriva da New York, dove i tombini diventano la presa di ricarica per i veicoli elettrici in modalità. Il progetto Hevo Power prevede l’utilizzo di un sistema di ricarica induttiva tradizionale, il medesimo che quotidianamente utilizziamo per caricare smartphone, tastiere e mouse. La ricarica delle auto elettriche per induzione utilizza una carica di risonanza così da essere più rapida e meno dispendiosa. Un Applicazione per lo smartphone, grazie all’interfaccia utente, aiuterà l’automobilista a centrare il tombino e inviare l’input al dispositivo, selezionando il tempo per ricaricare la batteria.
Il progetto pilota partirà a New York nei primi mesi del 2014, con soli due "tombini wireless", 
 

HEVO Power from HEVO Power on Vimeo.

Fonte: zmescience.com
 
 
<p>Oltre a informazioni su<strong><em> auto elettriche, auto elettriche new york, mobilità sostenibile</em></strong><strong><em>, </em></strong><strong><em></em></strong>su Effetto Terra puoi trovare informazioni su mobilità sostenibile new york, hevo power new york e iscriverti a <a href="/archivio-newsletter">newsletter</a>, <a href="/directory">segnalare siti</a> e partecipare a <a href="/forum">forum</a>, nonchè visitare i <a href="/siti_consigliati.html">siti consigliati</a>, che trattano queste tematiche.</p>"

Pubblicato in


Mercato

Il mercato di EffettoTerra

Turismo Responsabile

SOSTIENI L'AMBIENTE

Sostieni Effetto Terra: dona il 5x1000 a Eta Beta

Incontri formativi scuole

Eta Beta propone incontri per imparare come cambiare i comportamenti di consumo e come migliorare ogni giorno l’ambiente in modo efficace, con piccoli gesti.

EffettoTerra Newsletter

Iscriviti alla newsletter del portale

Archivio Newsletter