Inserito il 14 febbraio, 2006 - 15:33

300.000 € per il solare dalla Provincia di Torino

La Provincia di Torino ha approvato un bando per la concessione di contributi in conto capitale per l'installazione di collettori solari termici con scadenza il 30 aprile 2006.



Pubblicato in


Inserito il 14 febbraio, 2006 - 10:57

Conto energia - incentivi del Comune di Torino

La Città di Torino ha deciso di incentivare l'utilizzo di energie alternative, attivando un servizio di assistenza gratuita, per gli impianti fotovoltaici in esercizio dal 30 settembre 2005.



Pubblicato in


Inserito il 1 febbraio, 2006 - 23:25

Tempo libero... da cosa?

Un calcolo “matematico” del tempo libero o tempo a disposizione si ottiene sottraendo ad una giornata di 24 ore il tempo di lavoro o tempo della determinazione ed il tempo di sussistenza o tempo dell'obbligazione.



Pubblicato in


Inserito il 1 febbraio, 2006 - 23:23

L'energia pulita in Italia - L'energia solare

Nel 2004 l'energia pulita ha coperto solo il 7% della domanda energetica nazionale e circa il 16% di quella prodotta. Il conto energia e la finanziaria 2006 aprono le porte a famiglie, condomini e imprese che scommettono sull’energia solare. 



Pubblicato in


Inserito il 1 febbraio, 2006 - 23:17

Diritto all'informazione ambientale per tutti

L'accesso dei cittadini ai documenti ambientali. La Comunità Europea “costringe” il legislatore nazionale a disciplinare una materia delicata e fornisce utili strumenti a cittadini e associazioni.



Pubblicato in


Inserito il 1 febbraio, 2006 - 23:10

Una nuova economia per il caffè

Storia, informazioni su questa nuova economia basata sull’ equo solidarietà, un’ elenco di alcuni punti vendita ed un importante progetto studiato a Torino



Pubblicato in


Inserito il 1 febbraio, 2006 - 23:05

Gas, approvato decreto su emergenza

Scajola: ''Riscaldamenti domestici ridotti di un grado e di un'ora. Non c'è allarme ma preoccupazione. Si potrebbe determinare un ''piccolo aumento'' sulle bollette delle famiglie”.



Pubblicato in


Inserito il 1 febbraio, 2006 - 22:35

Ecologia quotidiana

L'Italia si è impegnata a ridurre entro il 2010 le proprie emissioni di gas serra del 6,5% rispetto ai valori del 1990. La proposta degli ambientalisti per ridurre sensibilmente la quota di inquinamento del mondo è: "mettersi a dieta" di CO2.



Pubblicato in


Mercato

Il mercato di EffettoTerra

Turismo Responsabile

SOSTIENI L'AMBIENTE

Sostieni Effetto Terra: dona il 5x1000 a Eta Beta

Incontri formativi scuole

Eta Beta propone incontri per imparare come cambiare i comportamenti di consumo e come migliorare ogni giorno l’ambiente in modo efficace, con piccoli gesti.

EffettoTerra Newsletter

Iscriviti alla newsletter del portale

Archivio Newsletter