Inserito il 13 marzo, 2014 - 16:02

Fai l'APP giusta!

Disponibile gratuitamente su Google Play e App Store la app della fiera del consumo critico e degli stili di vita sostenibili. Una dettagliatissima guida all'evento, ma anche un'utile “cassetta degli attrezzi” per essere più sostenibili durante tutto l'anno.


Pubblicato in


Inserito il 13 marzo, 2014 - 15:15

A tutta calce

Continuano con successo i laboratori pratici di intonaci a base calce anche nel 2014. Si allargano le collaborazioni con le associazioni, tra cui Edilpaglia, e anche la diffusione geografica. Oltre al Piemonte e al Lazio i corsi della Rete Solare per l'Autocostruzione saranno anche nelle Marche e in Emilia Romagna.


Pubblicato in


Inserito il 12 marzo, 2014 - 18:18

La favola dell'atomo di Fukushima

3 anni fa a Fukushima il problema non furono le misure di sicurezza dei reattori della centrale di Fukushima Daiichi, ma l'ineluttabilità di un evento come lo tsunami. Non si poteva fare molto di più per evitarlo. Chi lo racconterà però ai bambini della regione nei prossimi anni? Bambini a cui sono stati diagnosticati tumori alla tiroide in percentuali anomale. Nessuno, probabilmente, visto che con il passare degli anni l'incidente nucleare di Fukushima, rimarrà sempre più per molti, uno sbiadito ricordo.

<p>Oltre a informazioni su <strong><em>catastrofe nucleare fukushima, disastro nucleare fukushima</em></strong>, su Effetto Terra puoi trovare informazioni su, tepco, incidente nucleare giappone, fukushima daichii e iscriverti a <a href="/archivio-newsletter">newsletter</a>, <a href="/directory">segnalare siti</a> e partecipare a <a href="/forum">forum</a>, nonchè visitare i <a href="/siti_consigliati.html">siti consigliati</a>, che trattano queste tematiche.</p>"

Pubblicato in


Inserito il 11 marzo, 2014 - 17:50

Ciclocucina

A Torino il gusto a km 0 è sinonimo di qualità e cibo buono, con l'aggiunta dell'amore e della cura per la bicicletta. In zona San Paolo squarcio della Torino popolare, della Torino ciclistica artigianale degli Anni Cinquanta e oggi anche periferia privilegiata dell’arte contemporanea.

<p>Oltre a informazioni su<strong><em> ciclocucina, ciclo cucina, ciclo cucina torino</em></strong><strong><em>, </em></strong><strong><em></em></strong><strong><em></em></strong><strong><em></em></strong>su Effetto Terra puoi trovare informazioni su ristorante ciclocucina torino, ristorante bici e iscriverti a <a href="/archivio-newsletter">newsletter</a>, <a href="/directory">segnalare siti</a> e partecipare a <a href="/forum">forum</a>, nonchè visitare i <a href="/siti_consigliati.html">siti consigliati</a>, che trattano queste tematiche.</p>"

Pubblicato in


Inserito il 11 marzo, 2014 - 16:50

A Rivalta di Torino i terreni edificabili tornano agricoli

A Rivalta di Torino l’Amministrazione chiede ai cittadini di tornare agli usi agricoli dei loro terreni. Complice la crisi economica e l’aumento delle tasse sulle proprietà immobiliari si sta sviluppando in Italia, il paese della cementificazione selvaggia e dell’inalienabile “diritto di costruire”, un fenomeno del tutto inaspettato.


Pubblicato in


Inserito il 7 marzo, 2014 - 17:53

Orto sul balcone: le bacche di goji

Originarie di Tibet, Cina, Mongolia e Hymalaia, le bacche di goji, sono definite in Oriente il frutto della vitalità e della longevità. Apparse con grande fortuna ultimamente anche in Occidente, rappresentano un metodo naturale per la cura del corpo grazie alle numerose proprietà benefiche che le contraddistinguono.


Pubblicato in


Appuntamento

Rassegna cinematografica “Tutti nello stesso piatto” Tour – Edizione Toscana

Rassegna di cinema, cibo & videodiversità. Il Festival Tutti nello stessopiatto organizzato da Mandacarù ed Altromercato è un'occasione di incontro con il cinema e la cultura di Europa, Asia, Africa e America Latina, con i loro cineasti e protagonisti, attraverso i temi del cibo, della biodiversità, della sovranità alimentare, dell’ambiente e dello sviluppo sostenibile.

Link all'evento

Pubblicato in


Inserito il 6 marzo, 2014 - 17:19

Corsi di autocostruzione e autoproduzione 2014

I laboratori prevedono una parte teorica ed una parte pratica. L’obiettivo è quello di introdurre i partecipanti a tecnologie semplicied utili, a basso costo, e alla possibilità di riappriopriarsene imparando a costruire da soli i manufatti, capire come funzionano, sperimentare e creare, prediligendo l’utilizzo di materiali di recupero. 


Pubblicato in


Inserito il 6 marzo, 2014 - 16:27

L'uomo che cattura il vento

William vive in Malawy e per il New York Times è uno dei 30 personaggi under 30 che stanno cambiando il mondo. Costruendo turbine eoliche con materiali di recupero. Rappresenta il futiro, la speranza ed il simbolo nelle rinnovabili nei Paesi in Via di Sviluppo.

<p>Oltre a informazioni su<strong><em> william and the windmill, william kamkwamba, m</em><em>oving windmills projec</em></strong>t<strong><em>, </em></strong><strong><em></em></strong><strong><em></em></strong><strong><em></em></strong>su Effetto Terra puoi trovare informazioni su turbina eolica con materiali riciclati, energie rinnovabili sostenibili e iscriverti a <a href="/archivio-newsletter">newsletter</a>, <a href="/directory">segnalare siti</a> e partecipare a <a href="/forum">forum</a>, nonchè visitare i <a href="/siti_consigliati.html">siti consigliati</a>, che trattano queste tematiche.</p>"

Pubblicato in


Inserito il 3 marzo, 2014 - 16:25

Gli ultimi cacciatori di miele

Il Guardian ha recentemente pubblicato un suggestivo reportage fotografico sulla tribù nepalese dei Gurung. Da secoli impegnata nella raccolta del miele sull'Himalaya. Una tradizione ed una fonte di sostentamento minacciate oggi dalla modernità.

<p>Oltre a informazioni su<strong><em> miele himalaya, api himalaya, gurung himalaya</em></strong><strong><em>, </em></strong><strong><em></em></strong><strong><em></em></strong><strong><em></em></strong>su Effetto Terra puoi trovare informazioni su gurung himalaya miele, gurung gli ultimi cacciatori di miele e iscriverti a <a href="/archivio-newsletter">newsletter</a>, <a href="/directory">segnalare siti</a> e partecipare a <a href="/forum">forum</a>, nonchè visitare i <a href="/siti_consigliati.html">siti consigliati</a>, che trattano queste tematiche.</p>"

Pubblicato in


Turismo Responsabile

SOSTIENI L'AMBIENTE

Sostieni Effetto Terra: dona il 5x1000 a Eta Beta

Incontri formativi scuole

Eta Beta propone incontri per imparare come cambiare i comportamenti di consumo e come migliorare ogni giorno l’ambiente in modo efficace, con piccoli gesti.