Inserito il 16 dicembre, 2013 - 17:43

I rifiuti hi tech entro il 2017 aumenteranno del 33%

Lo denuncia StEP (Solving the E-waste Problem) che nel nuovo rapporto ricostruisce il volume dei rifiuti hi-tech in aumento del 33% entro il 2017. Se non inventeremo nuove strategie per sbarazzarci di vecchie tv, cellulari e computer il pianeta andrà incontro ad un disastro ambientale senza soluzione.


Pubblicato in


Appuntamento

Pianificare e comunicare gli strumenti per l’adattamento ai cambiamenti climatici - Roma

Il seminario è l'occasione per la presentazione del numero monografico della rivista tecnico scientifica RETICULA (Climate change, naturalità diffusa e pianificazione territoriale)nonché della Banca Dati Green Infrastructure ed Ecologia del Paesaggio: esperienze di alta formazione, facendo il punto sullo stato dell’arte delle prassi pianificatorie, gestionali e di comunicazione legate al tema della salvaguardia ed incremento della naturalità diffusa, inteso quale strumento di adattamento  ai cambiamenti climatici.

Link all'evento

Pubblicato in


Inserito il 13 dicembre, 2013 - 17:03

UNESCO. Il caffè turco diventa patrimonio immateriale dell'Umanità

Il Turk Kahvesi, ovvero il Caffé Turco si aggiunge alla lista del Patrimonio immateriale dell'Umanità dell'Unesco. Il riconoscimento è dovuto al fatto che il caffè turco unisce speciali tecniche di preparazione e una ricca cultura comunitaria tradizionale.


Pubblicato in


Inserito il 13 dicembre, 2013 - 16:51

Acqua dolce negli Oceani? Individuate oltre 193.000 chilometri cubi

Uno studio effettuato dal Dott. Vincent Post, docente della Flinders University in Australia, pubblicato sulla rivista scientifica "Nature", sostiene di aver individuato oltre 193.000 chilometri cubi di riserve di acqua dolce sui fondali dell'oceano.


Pubblicato in


Inserito il 12 dicembre, 2013 - 16:03

WWF. Presentato il primo Rapporto sulla Biodiversità

Il Primo Rapporto sulla Biodiversità del WWF tocca temi come la ricchezza della vita sulla terra, lo stato della biodiversità, le nuove scoperte, le situazioni critiche e le misure urgenti da prendere.

<p>Oltre a informazioni su<strong><em> biodiversità, wwf, rapporto wwf sulla biodiversità</em></strong><strong><em> </em></strong>su Effetto Terra puoi trovare informazioni su, società italiana di ecologia e iscriverti a <a href="/archivio-newsletter">newsletter</a>, <a href="/directory">segnalare siti</a> e partecipare a <a href="/forum">forum</a>, nonchè visitare i <a href="/siti_consigliati.html">siti consigliati</a>, che trattano queste tematiche.</p>"

Pubblicato in


Inserito il 12 dicembre, 2013 - 15:37

Buke misri (Pane di Mais)

La cucina albanese è piuttosto semplice: alcuni piatti ricordano quelli greci e turchi. In generale la cucina è saporita e i cibi ben cotti. Oggi proponiamo il pane di mais,  sempre presente sulle tavole albanesi.

<p>Oltre a informazioni su<strong><em> pane di mais, ricette albanesi, buke misri</em></strong><strong><em> </em></strong>su Effetto Terra puoi trovare informazioni su, cucina albanese, piatti con il mais e iscriverti a <a href="/archivio-newsletter">newsletter</a>, <a href="/directory">segnalare siti</a> e partecipare a <a href="/forum">forum</a>, nonchè visitare i <a href="/siti_consigliati.html">siti consigliati</a>, che trattano queste tematiche.</p>"

Pubblicato in


Inserito il 11 dicembre, 2013 - 17:11

Gli Stati Artici riuniti al Forum internazionale di Mosca sull'Orso Polare

Gli orsi polari stanno morendo a causa del grave e repentino cambiamento climatico che ne causa la morte di fame data la mancanza di ghiaccio marino da cui partire per la caccia. 5 Stati artici si sono riuniti al Forum internazionale sull'Orso Polare di Mosca per affrontare il problema dell’estinzione della specie.


Pubblicato in


Inserito il 11 dicembre, 2013 - 17:03

“La battaglia di Natale: scegli l’Italia”

La protesta di allevatori e coltivatori della Coldiretti è partita dal Brennero ed è arrivata a Roma in Piazza Montecitorio con le truffe del finto Made in Italy smascherate sui tir e camion in transito alla frontiera nell’ambito della mobilitazione “La battaglia di Natale: scegli l’Italia”.


Pubblicato in


Appuntamento

La Natura dell’Italia. Biodiversità e Aree protette: la green economy per il rilancio del Paese

Il Ministero dell’Ambiente della tutela del territorio e del mare organizza a Roma il prossimo 11 e 12 dicembre, presso l’Aula Magna dell’Università 'La Sapienza', la Conferenza nazionale "La Natura dell’Italia. Biodiversità e Aree protette: la green economy per il rilancio del Paese". L’organizzazione della Conferenza si avvale del contributo di Federparchi, Unioncamere e Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile. Sarà l’occasione per avviare il più grande e ricco confronto nazionale mai tenuto prima d’ora in Italia tra istituzioni, esperti, operatori per conoscere e discutere le politiche per la valorizzazione della biodiversità, l’attuazione degli indirizzi comunitari, le migliori pratiche finora sviluppate.

Link all'evento

Il Ministero dell’Ambiente della tutela del territorio e del mare organizza a Roma il prossimo 11 e 12 dicembre, presso l’Aula Magna dell’Università 'La Sapienza', la Conferenza nazionale "La Natura dell’Italia. Biodiversità e Aree protette: la green economy per il rilancio del Paese". L’organizzazione della Conferenza si avvale del contributo di Federparchi, Unioncamere e Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile. - See more at: http://www.minambiente.it/comunicati/la-natura-dellitalia-lo-stato-investe-sull-ambiente-conferenza-nazionale-11-e-12-dicembre#sthash.Ju7Kz7Ua.dpuf
Il Ministero dell’Ambiente della tutela del territorio e del mare organizza a Roma il prossimo 11 e 12 dicembre, presso l’Aula Magna dell’Università 'La Sapienza', la Conferenza nazionale "La Natura dell’Italia. Biodiversità e Aree protette: la green economy per il rilancio del Paese". L’organizzazione della Conferenza si avvale del contributo di Federparchi, Unioncamere e Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile. - See more at: http://www.minambiente.it/comunicati/la-natura-dellitalia-lo-stato-investe-sull-ambiente-conferenza-nazionale-11-e-12-dicembre#sthash.Ju7Kz7Ua.dpuf
Il Ministero dell’Ambiente della tutela del territorio e del mare organizza a Roma il prossimo 11 e 12 dicembre, presso l’Aula Magna dell’Università 'La Sapienza', la Conferenza nazionale "La Natura dell’Italia. Biodiversità e Aree protette: la green economy per il rilancio del Paese". L’organizzazione della Conferenza si avvale del contributo di Federparchi, Unioncamere e Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile. - See more at: http://www.minambiente.it/comunicati/la-natura-dellitalia-lo-stato-investe-sull-ambiente-conferenza-nazionale-11-e-12-dicembre#sthash.Ju7Kz7Ua.dpuf
Il Ministero dell’Ambiente della tutela del territorio e del mare organizza a Roma il prossimo 11 e 12 dicembre, presso l’Aula Magna dell’Università 'La Sapienza', la Conferenza nazionale "La Natura dell’Italia. Biodiversità e Aree protette: la green economy per il rilancio del Paese". L’organizzazione della Conferenza si avvale del contributo di Federparchi, Unioncamere e Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile. - See more at: http://www.minambiente.it/comunicati/la-natura-dellitalia-lo-stato-investe-sull-ambiente-conferenza-nazionale-11-e-12-dicembre#sthash.Ju7Kz7Ua.dpuf

Pubblicato in


Inserito il 10 dicembre, 2013 - 10:43

Fondo verde per il clima. I soldi dei paesi più ricchi mancano

Il Fondo verde per il clima, l’organo istituito a fine 2011 durante la Conferenza mondiale dell'Onu, è una finestra per il finanziamento della maggior parte delle azioni per i cambiamenti climatici dei Paesi in via di sviluppo. Apre ufficialmente la sede del fondo a Songdo.


Pubblicato in


Lo Spirito del pianeta

Turismo Responsabile

SOSTIENI L'AMBIENTE

Sostieni Effetto Terra: dona il 5x1000 a Eta Beta

Incontri formativi scuole

Eta Beta propone incontri per imparare come cambiare i comportamenti di consumo e come migliorare ogni giorno l’ambiente in modo efficace, con piccoli gesti.