“Passamano”: il negozio del riuso dove non si paga

A Bolzano il primo negozio italiano non sprecone in cui non si paga nulla. Gestito da un gruppo di volontari che non ricevono alcun compenso per il lavoro svolto, alla base di “Passamano” vi è la convinzione che tutto può avere una seconda vita e un nuovo uso.
 
Al passamano si possono, come ben descrive il Regolamento dell'Associazione con sede in via Rovigo, 22/c.
"Al passamano si possono donare oggetti che non servono più nelle nostre case ma che possono essere riutilizzati da altri".
"Al passamano si possono prendere gli oggetti senza lasciare denaro in cambio (al massimo cinque cose per persona , una volta alla settimana, per evitare accumuli e accaparramenti)".
"Gli oggetti ricevuti al passamano sono esclusivamente per uso proprio e non ne è consentita la rivendita".
"Al passamano si può dare il proprio contributo portando oggetti, donando il proprio tempo o facendo offerte per sostenere le spese dei locali".
"Il passamano è un luogo di condivisione pertanto ognuno è invitato a dare e ricevere in modo equo e rispettoso".
Chi vuole donare può portare gli oggetti che ha in casa e che non gli servono più: l’importante è che siano in ottimo stato, puliti e perfettamente funzionanti. Ogni persona può inoltre prelevare gratuitamente una volta a settimana fino a un massimo di cinque oggetti.
Oggetti che in questo caso rappresentano sinonimi di vestiti, scarpe, borse, valigie, giocattoli, fumetti, piccoli e medi elettrodomestici e apparecchi elettronici, lampade, quadri, biciclette, articoli per bambini, utensili casalinghi e tanto altro ancora.
Fonte: nonsprecare.it
 
<p>Oltre a informazioni su<strong><em> passamano bolzano, riuso bolzano</em></strong><strong><em>, </em></strong><strong><em></em></strong><strong><em></em></strong><strong><em></em></strong>su Effetto Terra puoi trovare informazioni su negozio riuso bolzano, passamano riuso e iscriverti a <a href="/archivio-newsletter">newsletter</a>, <a href="/directory">segnalare siti</a> e partecipare a <a href="/forum">forum</a>, nonchè visitare i <a href="/siti_consigliati.html">siti consigliati</a>, che trattano queste tematiche.</p>"

Pubblicato in


Mercato

Il mercato di EffettoTerra

Turismo Responsabile

SOSTIENI L'AMBIENTE

Sostieni Effetto Terra: dona il 5x1000 a Eta Beta

Incontri formativi scuole

Eta Beta propone incontri per imparare come cambiare i comportamenti di consumo e come migliorare ogni giorno l’ambiente in modo efficace, con piccoli gesti.

EffettoTerra Newsletter

Iscriviti alla newsletter del portale

Archivio Newsletter