Repowermap: la comunità delle rinnovabili

Repowermap.org è un portale interattivo che diffonde a livello Comunitario la crescita dell’energia rinnovabile e dello sviluppo sostenibile. Chiunque, azienda o privato, può essere visibile inserendo nella googlemap del sito, l’indirizzo esatto dell’azienda o dell’impianto in favore della sostenibilità ambientale.
 
Approvato dalla Commissione Europea per la Campagna Energia Sostenibile per l'Europa come partner ufficiale – repowermap.org – è un'iniziativa per la sviluppo delle energie rinnovabili e dell'efficienza energetica idonea a presentare esempi concreti e le relative informazioni locali.
Dai contenuti presenti nel sito traspare che si tratta di “un’iniziativa volta a promuovere le energie rinnovabili e l’efficienza energetica attraverso la mappatura di esempi reali con le relative informazioni locali, nelle vicinanze di chiunque”.
L’utente può esplorare Repowermap cliccando il menù a destra e accedere alle diverse aree del portale, per ricercare gli impianti rinnovabili dislocati in una determinata area e secondo l’argomento d’interesse. Il servizio online può essere sfruttato dagli operatori del settore per aumentare la propria visibilità in un contesto geografico più ampio, ma anche come strumento per chi volesse approfondire di più la conoscenza delle fonti rinnovabili. Cliccando in basso a destra è possibile inserire un impianto energetico esistente o in allestimento che sarà individuabile tramite la mappa presente nella home del portale. Anche i consulenti o gli esperti delle energie rinnovabili, possono compilare gratuitamente una scheda informativa contenente riferimenti o dati procacciandosi una maggiore possibilità d’impiego nel settore. Hanno aderito al progetto diversi Paesi europei presenti nella sezione partner; altri contenuti, invece, illustrano impianti e servizi mappati. Repowermap.org è facilmente consultabile. Chiunque può inserire una bandierina “sostenibile” che pubblicizzi la propria attività.
Repowermap, infine, vuole essere una bussola per orientare il mercato in modo più cooperativo che competitivo, conferendo a questo settore – penalizzato dalle piccole dimensioni degli investimenti e dagli scarsi ricavi relativi all’utilizzo delle materie prime e alla vendita del prodotto finale – un rafforzamento in termini di coesione.
 
Fonte: repowermap.org, architetturaecosostenibile.it
 
 
<p>Oltre a informazioni su<strong><em> repowermap, repowermap.org, mappa fonti rinnovabili, </em></strong><em><strong></strong></em>su Effetto Terra, puoi trovare informazioni su fonti rinnovabili, energie rinnovabili e iscriverti a <a href="/archivio-newsletter">newsletter</a>, <a href="/directory">segnalare siti</a> e partecipare a <a href="/forum">forum</a>, nonchè visitare i <a href="/siti_consigliati.html">siti consigliati</a>, che trattano queste tematiche.</p>"

Pubblicato in


Mercato

Il mercato di EffettoTerra

Turismo Responsabile

SOSTIENI L'AMBIENTE

Sostieni Effetto Terra: dona il 5x1000 a Eta Beta

Incontri formativi scuole

Eta Beta propone incontri per imparare come cambiare i comportamenti di consumo e come migliorare ogni giorno l’ambiente in modo efficace, con piccoli gesti.

EffettoTerra Newsletter

Iscriviti alla newsletter del portale

Archivio Newsletter