Pasta e fagioli: il gusto in tavola

Un piatto povero, ma ricco di sapore e di buone qualità. Per preparare una pasta e fagioli a regola d'arte sono indispensabili tre cose: una pentola grande, dei fagioli borlotti di buona qualità, una pasta cotta al dente e ovviamente gli aromi. Sul tipo di pasta da utilizzare si consigliano i classici maltagliati all'uovo o di grano duro, il riso o i ditalini rigati.
 
Ingredienti biologici per quattro persone
  • 500 gr. di fagioli borlotti (freschi o secchi)
  • 3 coste sedano
  • polpa di pomodoro
  • 3 carote
  • 1 grossa cipolla
  • sale e pepe q.b.
  • olio extra vergine d'oliva
  • 500 gr. di pasta corta
  • 2 foglie di alloro
  • 1 rametto di rosmarino
Se utilizzate fagioli secchi è preferibile metterli a bagno la sera prima in un contenitore con abbondante acqua.
 
Preparazione
Per prima cosa sciacquate bene i fagioli borlotti messi a bagno la notte prima e scolateli. Riempite con acqua oltre la metà di una pentola capiente e portatela quasi a ebollizione. Nel frattempo lavate e tritate tutti gli odori: sedano, carota e cipolla e se preferite un brodo denso aggiungete una patata.
Quando l’acqua – in precedenza messa sul fuoco – inizia a bollire aggiungete solo i fagioli senza infilare in pentola nessun tipo di cucchiaio, specialmente quello in ferro altrimenti rimangono duri. Aspettate un poco in modo che inizia a salire in superficie della casseruola una schiuma bianca. Togliete la schiuma immergendo una schiumarola nel tegame, ma senza toccarne il contenuto. A questo punto aggiungete gli odori prima sminuzzati, la polpa di pomodoro, il sale e il pepe q.b., l’alloro, il rosmarino e un filo di olio di oliva biologico e coprite con un coperchio. Sistemate un cucchiaio di legno tra il bordo della pentola e il coperchio e fate bollire nuovamente la minestra a fuoco vivo per circa un’ora e aggiungete dell’acqua calda casomai si asciughi troppo. Mescolate e lasciate assorbire.
In un’altra pentola cuocete la pasta e dopo averla scolata almeno 4 minuti prima di fine cottura, unitela ai fagioli; mescolate e lasciate riposare. Prima di servire eliminate le foglie d'alloro. Servite quasi asciutta secondo i gusti.
 
 
<p>Oltre a informazioni sul cibo, gusto, <strong><em>pasta e fagioli</em></strong><em><strong>, </strong></em>su Effetto Terra, puoi trovare informazioni su alimentazione, prodotti naturali, prodotti biologici, prodotti di stagione, inverno, primi piatti, pasta, fagioli e iscriverti a <a href="/archivio-newsletter">newsletter</a>, <a href="/directory">segnalare siti</a> e partecipare a <a href="/forum">forum</a>, nonchè visitare i <a href="/siti_consigliati.html">siti consigliati</a>, che trattano queste tematiche.</p>"

Pubblicato in


Mercato

Il mercato di EffettoTerra

Turismo Responsabile

SOSTIENI L'AMBIENTE

Sostieni Effetto Terra: dona il 5x1000 a Eta Beta

Incontri formativi scuole

Eta Beta propone incontri per imparare come cambiare i comportamenti di consumo e come migliorare ogni giorno l’ambiente in modo efficace, con piccoli gesti.

EffettoTerra Newsletter

Iscriviti alla newsletter del portale

Archivio Newsletter