Fritto Cicoria

Alzi la mano chi nella vita non è mari rimasto attratto dalle “pietanze fritte”.
Ecco, adesso mettetevi comodi e prendete appunti, perché il fritto di cicoria in pastella è una soluzione che abbina gusto alla molteplici proprietà nutrizionali della cicoria.

Ingredienti per 4 persone:
500 gr. di cicoria;
300 gr. di farina 00;
100 gr. di farina di riso;
1 spicchi d'aglio;
Olio extravergine d’oliva q.b.;
Acqua frizzante q.b.;
Sale q.b.;
Pepe q.b.;
1,5 lt. di olio per friggere.

Preparazione: Sciacquate la cicoria con acqua fresca. Tagliatela a piccoli pezzi e mettetela a sgocciolare. Fate rosolare l’aglio in una padella con dell’olio extravergine già caldo e aggiungete la cicoria. Aggiustate di sale e pepe. Nel frattempo preparate la pastella miscelando le due farine con un po’ di sale. Praticate un foro al centro e iniziate a versare l’acqua fino a quando non avrete ottenuto una pastella liscia (non troppo acquosa). Adesso immergete la cicoria nel composto di farine e amalgamate bene. Prelevate l’impasto a cucchiaiate e friggetelo nell’olio caldo.

g.m.

<p>Oltre a informazioni su <em><strong>ricetta fritto cicoria, antipasto a base di cicoriai</strong></em>, su Effetto Terra puoi trovare informazioni su pietanza a base di cicoria fritta, frittura di cicoria e iscriverti a <a href="/archivio-newsletter">newsletter</a>, <a href="/directory">segnalare siti</a> e partecipare a <a href="/forum">forum</a>, nonchè visitare i <a href="/siti_consigliati.html">siti consigliati</a>, che trattano queste tematiche.</p>"

Pubblicato in


Lo Spirito del pianeta

Turismo Responsabile

SOSTIENI L'AMBIENTE

Sostieni Effetto Terra: dona il 5x1000 a Eta Beta

Incontri formativi scuole

Eta Beta propone incontri per imparare come cambiare i comportamenti di consumo e come migliorare ogni giorno l’ambiente in modo efficace, con piccoli gesti.

Contenuti più visti

EffettoTerra Newsletter

Iscriviti alla newsletter del portale

Archivio Newsletter