"Ricette del cavolo" - Pizzoccheri della Valtellina

Periodo del cavolo, l'inverno, freddo tagliente, anche la natura sembra risentirne andando praticamente "in letargo", e infatti sulle tavole non sempre abbondano alimenti di stagione. Così alla redazione di Effetto Terra è venuta in mente "un'idea del cavolo". Perchè non proporre una serie di ricette a base di questo ortaggio.

Preparazione: 20 minuti
Ingredienti per quatto persone:

  • 400 grammi di pizzoccheri
  • 500 grammi di verza
  • 200 grammi di patate
  • 200 grammi di bitto ( ma va bene anche la fontina) una cipolla uno spicchio d’aglio salvia
  • 50 grammi di grana
  • 100 grammi di burro
  • sale q.b.

Preparazione

Sfogliare la verza e sceglierne le foglie più tenere, lavarle sotto l’acqua corrente e tagliarle a striscioline, scartando le costole centrali troppo grosse. Sbucciare le patate e tagliarle a cubetti.

Lessare le verdure in abbondante acqua salata per 6- 7 minuti, poi unire i pizzoccheri e continuare la cottura per 7- 8 minuti. Nel frattempo tagliare il bitto a fettine e grattugiare il grana. Far soffriggere in una padella la cipolla a fettine insieme all’aglio schiacciato, il burro e la salvia

Scolare la pasta con le verdure e passarla nella padella del soffritto, unire i formaggi, mescolare sul fuoco per un minuto e servire.

Vai alla Sezione Ricette di Effetto Terra

<p align="justify">Oltre a informazioni sul cibo, gusto, ortaggi, piatti tradizionali, <em><strong>primi, cavolo</strong><strong>, pizzoccheri della valtellina, </strong></em>su Effetto Terra, puoi trovare informazioni su alimentazione, prodotti naturali, prodotti biologici e iscriverti a <a href="http://www.effettoterra.org/archivio-newsletter">newsletter</a>, <a href="http://www.effettoterra.org/directory">segnalare siti</a> e partecipare a <a href="http://www.effettoterra.org/forum">forum</a>, nonchè visitare i <a href="http://www.effettoterra.org/siti_consigliati.html">siti consigliati</a>, che trattano queste tematiche.</p>"

Pubblicato in


Mercato

Il mercato di EffettoTerra

Turismo Responsabile

SOSTIENI L'AMBIENTE

Sostieni Effetto Terra: dona il 5x1000 a Eta Beta

Incontri formativi scuole

Eta Beta propone incontri per imparare come cambiare i comportamenti di consumo e come migliorare ogni giorno l’ambiente in modo efficace, con piccoli gesti.

EffettoTerra Newsletter

Iscriviti alla newsletter del portale

Archivio Newsletter