Ricette con la zucca

La zucca è il simbolo di Halloween, in questi giorni la vediamo ovunque, vera o finta, originale o riprodotta è stata assunta a simbolo della festa: aperta, occhi, bocca e candela interna è il volto mostruoso per la festa americana ormai di casa in Italia. Ma l'autunno è il mese della zucca e sono molte le ricette per cucinarla, ne riproponiamo alcune.

Zucca e ceci

Un secondo piatto od  un contorno, leggero, semplce e delicato, che ben si abbina a carne e pesce ed in alternativa può diventare un ottimo condimento per la regina della cucina italiana, la pasta. Un piatto dal basso contenuto calorico e dal grande risparmio per il portafoglio.

Ingredienti per 4 persone
Tempo di preparazione: 40 minuti

  • 300g zucca
  • 200g ceci lessati
  • una cipolla
  • 30g speck
  • rosmarino
  • salvia
  • peperoncino
  • olio
  • sale, pepe q.b.

Preparazione

Tritare le erbe e tagliare a fette sottili la cipolla:far rosolare il tutto per due o tre minuti in una padella con un filo d’olio. Pulire la zucca e tagliarla a cubetti piccoli, tagliare lo speck a listarelle e aggiungere al soffritto, lasciando insaporire per circa cinque minuti.

Coprire a filo con dell’acqua bollente, aggiungere un pizzico di sale e pepe. Coprire e lasciar stufare per circa 20 minuti.

Muffin di zucca

Oltre Oceano ed anche ad Hollywood i muffin rappresentano una vera e propria bandiera, in alcuni stati ne esistono di ufficiali ed è anche grazie alla loro presenza in celebri battute e scene di Via col vento, che la prima attrice di colore (Hattie Mc Danie, nella parte di Mamy) vinse un'Oscar". Se non vogliamo essere da meno in cucina, per un dolce da Golden Globe, ecco serviti i muffin alla zucca.

Tempo di preparazione: 1 ora
Ingredienti per sei persone

  • 200 grammi di farina
  • 60 grammi di burro
  • un uovo
  • un dl di latte 150 g di polpa di zucca
  • mezza bustina di lievito per torte salate
  • olio sale, pepe q.b.

Preparazione

Tagliare la zucca a cubetti e cuocerla al vapore per circa 15 minuti, poi schiacciarla con la forchetta. 

In una terrina miscelare la farina, il lievito,l’ uovo leggermente sbattuto, il burro fuso; aggiungere a poco a poco il latte, infine il purè di zucca, regolare di sale e pepe.

Dividere l’impasto in sei stampini e cuocere in forno a 180 gradi per circa 20 minuti.

Risotto con la zucca

Di origine modeste: i contadini coltivavano e si nutrivano di questo ortaggio, in quanto molto meno caro rispetto ad altri, il risotto con la zucca è diventato ormai un classico dei primi piatti della cucina italiana, spesso reinterpretato o semplicemente proposto dai grandi chef e ristoranti stellati di casa nostra.

Tempo di preparazione: 30 - 40 minuti
Ingredienti per 4 persone

  • 350 g riso
  • 500 g zucca già pulita
  • 40g burro
  • 800cc brodo
  • aglio
  • 40g grana
  • noce moscata
  • burro
  • sale e pepe q.b.

Preparazione

Scaldare due cucchiai d’olio in una padella e far insaporire con uno spicchio d’aglio per qualche minuto. Togliere l’aglio, aggiungere la zucca e coprire. Lasciar cuocere per circa 15 minuti, se necessario aggiungere un mestolo d’acqua.

Aggiungere il brodo, e quando raggiunge l’ebollizione aggiungere il riso. Lasciar cuocere, mescolando di tanto in tanto perché non si attacchi, per circa quindici minuti, ma dipende dal tempo di cottura del riso che si sceglie.

A fine cottura aggiungere il formaggio grattugiato e una noce di burro per mantecare. Servire con una spolverata di prezzemolo.

Vellutata di zucca

Conosciuta principalmente come elemento decorativo e regina della Festa di Hallowen, la zucca è una tipica verdura delle stagioni fredde,  che ben si presta alla preparazione di piatti dolci e salati. Quindi perchè gustarle solo nei ritratti di fine '500 dell'Arcimboldo e non trasformarle in una gustosa vellutata.

Tempo di preparazione: 40 minuti circa
Ingredienti per quattro persone

  • 400 grammi di polpa di zucca
  • 2 carote
  • mezzo porro (ma anche una cipolla va bene)
  • noce moscata
  • 30 grammi di panna fresca
  • 1 cucchiaio di farina

Preparazione

Affettare il porro e farlo appassire in una casseruola con un filo d’olio e un pizzico di sale. Tagliare le carote a rondelle e aggiungerle al soffritto con un pizzico di zucchero. Nel frattempo tagliare la zucca a cubetti e aggiungere alle altre verdure. 

Lasciar insaporire qualche minuto, poi spolverizzare la farina, mescolare, e infine aggiungere acqua bollente fino a coprire a filo le verdure. 

Lasciar cuocere 30 minuti,a fine cottura regolare con sale e una grattatina di noce moscata 

Frullare il tutto, unire la panna e servire ben calda.

Lasagne di zucca

Un primo piatto dal gusto inimitabile, reinventato in chiave economica e sostenibile, unendo i sapori della cucina italiana ad un ortaggio originario dell'America Centrale, la zucca. Conosciuta, addomesticata e consumata sin dall'antichità in questa regione del mondo, alcuni semi risalenti al 7000-6000 a.C., sono stati rinvenuti in Messico.

Ingredienti per 4 persone

Tempo: un’ora e mezza

  • 400g zucca
  • 400g funghi
  • aglio
  • 2 scalogni
  • prezzemolo, timo
  • 300g lasagne
  • 60g parmigiano
  • burro
  • olio
  • vino bianco

Preparazione

Tritare finemente la cipolla, gli scalogni e le erbe, scaldare due cucchiai d’olio in una padella e farvi cuocere gli aromi per 2- 3 minuti.

Tagliare la zucca a cubetti e unirla al soffritto, lasciar insaporire poi bagnare il tutto con il vino. Dopo aver fatto evaporare il vino, aggiungere mezzo mestolo d’acqua calda e regolare di sale e pepe. Stufare il tutto a pentola coperta per 15 minuti.

Nel frattempo lavare e tritare grossolanamente i funghi, aggiungerli alla zucca e lasciar cuocere altri 15 minuti.

Lessare le lasagne in acqua bollente salata, scolarle e metterle ad asciugare su uno strofinaccio bagnato, in modo che non si attacchino.

Imburrare una pirofila, stendervi un primo strato di pasta, proseguire con il condimento e ultimare con il parmigiano, ripetere l’operazione fino a terminare gli ingredienti.

Quiche di zucca e carciofi

Una semplice ricetta per preparare una gustosa torta salata per tutte le occasioni a base di zucca. Da servire ai nostri ospiti come antipasto, secondo o come piatto unico, colorato, saporito ed anche, visto che non guasta mai, economico.


Tempo di preparazione
: un ora e mezza
Ingredienti per 6 persone

  •  4 carciofi pasta briseè
  • 250 g di zucca
  • 3 uova
  • 50g grana grattuggiato
  • 6 cucchiai panna
  • 100g scamorza
  • salvia 2 foglie
  • un limone
  • sale e pepe q.b.

Preparazione
Tagliare la zucca a cubetti e cuocere a vapore per 15 minuti, nel frattempo pulire i carciofi e cuocerli a vapore per 20 minuti in una casseruola separata, aggiustare di sale e condire con il grana grattugiato.

Mettere nel mixer la zucca, la panna,le uova,la salvia tritata, il grana rimasto e la scamorza grattugiata, frullare fino ad ottenere un composto omogeneo, regolare di sale e pepe.

Stendere la pasta briseè in una teglia, bucherellare il fondo con una forchetta e disporre sul fondo della torta i carciofi con la parte interna rivolta verso l’alto.

Ultimare versando in modo omogeneo la crema di zucca sui carciofi. Passare in forno a 180° per circa 40 minuti.

<p>Oltre a informazioni sul cibo, gusto, verdure, piatti tradizionali, <em><strong>antipasti, secondi, piatti unici primi, zucca</strong><strong>, quiche di zucca, </strong></em>su Effetto Terra, puoi trovare informazioni su alimentazione, prodotti naturali, farro, prodotti biologici e iscriverti a <a href="/archivio-newsletter">newsletter</a>, <a href="/directory">segnalare siti</a> e partecipare a <a href="/forum">forum</a>, nonchè visitare i <a href="/siti_consigliati.html">siti consigliati</a>, che trattano queste tematiche.</p>"

Pubblicato in


Mercato

Il mercato di EffettoTerra

Turismo Responsabile

SOSTIENI L'AMBIENTE

Sostieni Effetto Terra: dona il 5x1000 a Eta Beta

Incontri formativi scuole

Eta Beta propone incontri per imparare come cambiare i comportamenti di consumo e come migliorare ogni giorno l’ambiente in modo efficace, con piccoli gesti.

EffettoTerra Newsletter

Iscriviti alla newsletter del portale

Archivio Newsletter