Eco Vacanze. Idee per un turismo ecologico

Il risultato di una vacanza va registrato al termine del periodo, ma partire in anticipo con il piede giusto significa già conseguire buona parte del risultato. C’è un posto per tutti quando si parla di ferie, e il mondo per fortuna ci offre spazi che non basta una vita a visitare. Dare un carattere responsabile alla proprie ferie oggi è possibile, alla portata di tutti e salutare, per noi e  per l’ambiente .

La scelta diviene infinita se si vuole coniugare la sostenibilità ambientale alle proprie vacanze. Si può scegliere di organizzare viaggi da sè oppure rivolgersi a circuiti organizzati, come l’Aitr, che garantiscono mete e percorsi di vera sostenibilità ambientale e sociale. Del resto l’associazione è ormai radicata sul territorio nazionale ed è in grado di proporre viaggi fortemente interessanti e piacevoli, trasformando il turismo da un fenomeno di mercato ad una forma di condivisione sociale e culturale. Tutto questo senza perdere il gusto della vacanza, anzi accrescendolo di qualità.
Ma  se uscissimo dal circuito e volessimo organizzare delle vacanze ecologiche fai da te come possiamo fare?  Attraverso la rete è veramente scegliere mete secondo le proprie esigenze. Mare, montagna o campagna non fa la differenza quando è il rapporto con la natura a prevalere, quindi a seconda della propria scelta si può indirizzare la ricerca.
Se dell’Aitr abbiamo più volte parlato, e invitiamo quanti non lo conoscessero ad entrare in contatto con le agenzie e le associazioni che vi aderiscono sul proprio territorio.

  • Campagnamica.it è un sito che rappresenta una vera e propria guida del mondo degli agriturismo in Italia. Sono almeno 1500 le aziende recensite e ordinate secondo i propri canoni di ricerca. Un mondo della ricezione turistica che incarna una delle eccellenze del nostro Paese.
  • Ecotur.org è un sito dedicato alla scoperta del territorio del Lazio, Abruzzo e del Molise,proponendo  itinerari naturalistici, organizza escursioni e trekking a piedi, a cavallo, in bicicletta, con gli sci da fondo-escursionistico, nei luoghi più suggestivi .
  • Terra Nostra è l’associazione per l’agriturismo, l’ambiente e il territorio di Coldiretti, la più importante associazione agricola nazionale. Attraverso il sito è possibile avere una mappatura  completa delle aziende agricole e delle offerte che le campagne italiane son o in grado di offrire.
  • Le Oasi del WWf sono una realtà consolidata con ormai oltre 100 luoghi incontaminati in cui si può godere di paesaggi incantevoli e animali protetti dal bracconaggio;
  •  Legambiente, con un sito apposito, aiuta a metterci in contatto con le strutture più rispettose dell’ambiente, recensite da una delle associazioni ambientaliste più grandi d’Italia
  • Bed-and-breakfast.it, è il portale della sempre più popolare forma ricettiva amica dell’ambiente e della libertà di movimento. Sono molte le iniziative che i BB offrono, celebre è quella della settimana del baratto ripetuta più volte durante l’anno
  • Boscaglia.it, è il portale dei viaggi a piedi, dove poter scoprire luoghi da un punto di vista certamente diverso. Viaggi nella Natura Selvaggia che consentono un’immersione totale in angoli incontaminati che e i viaggi del Viandante utili a scoprire un antico modo di viaggiare, tra borghi, castelli camminando su vie percorse da pastori, pellegrini, cacciatori, e viandanti nel corso dei secoli.
  • Asino.org, un sito interamente dedicato all’asino che propone percorsi  dagli aspetti non scontati quando si tratta di camminare: muoversi nella natura, ma soprattutto farlo lentamente in compagnia dell’animale che dai tempi più remoti è sempre stato il principale compagno di viaggio. [A spasso con l’asino: a proposito di turismo responsabile ]

Dalla directory dedicata al Turismo responsabile di Effetto Terra è possibile scoprire altri siti e portali dedicati alle eco vacanze e al turismo sostenibile.


Pubblicato in


Mercato

Il mercato di EffettoTerra

Turismo Responsabile

SOSTIENI L'AMBIENTE

Sostieni Effetto Terra: dona il 5x1000 a Eta Beta

Incontri formativi scuole

Eta Beta propone incontri per imparare come cambiare i comportamenti di consumo e come migliorare ogni giorno l’ambiente in modo efficace, con piccoli gesti.

EffettoTerra Newsletter

Iscriviti alla newsletter del portale

Archivio Newsletter